Skip to main content

Il ruolo dell’ingresso nella casa passiva

Avatar for Michael
Di 

ThermoCarbon è studiata per le case passive, con bilancio energetico positivo, che producono più energia di quanta ne utilizzino. Inoltre, punta sulla sicurezza con equipaggiamento fino a RC 4, bloccaggio a nove punti e cerniere occultate.

Anche le porte di ingresso ricoprono un ruolo importante quando si parla di efficienza energetica. Non basta infatti che un’abitazione sia isolata a dovere se poi spifferi e dispersioni hanno il via libera, proprio a partire dalla soglia di casa. Progettata da Hörmann per offrire il massimo isolamento termico, la porta d’ingresso ThermoCarbon è una soluzione per le case passive e a bilancio energetico positivo, che producono più energia di quanta ne utilizzino.

Questo modello innovativo presenta un valore di trasmittanza termica fino a 0,47 W/(m²K), superiore di quasi il doppio al requisito di 0,8 W/(m²K) richiesto dalle porte d’ingresso delle case passive.

Tale prestazione è resa possibile dal battente in alluminio a filo della superficie spesso 100 millimetri, dotato di un pannello di riempimento in schiuma rigida in poliuretano a piena superficie e di un profilo composito alloggiato all’interno.

La porta d’ingresso ThermoCarbon raggiunge un valore di trasmittanza termica superiore di quasi il doppio al requisito richiesto per le case passive

Trasmittanza al minimo

Oltre a una elevata trasmittanza termica, ThermoCarbon stabilisce nuovi standard anche per quanto riguarda l’antieffrazione.

Di serie in classe di sicurezza RC 3, questa porta d’ingresso è disponibile anche con equipaggiamento RC 4 e presenta un bloccaggio a nove punti di serie e cerniere occultate antiscardinamento nascoste, in grado di garantire la massima sicurezza nel caso di un tentativo di scasso.

La finestratura in vetro stratificato antischegge, spesso 8 millimetri, protegge inoltre sia all’interno sia all’esterno dell’abitazione da qualsiasi incidente: in caso di rottura del vetro le schegge vengono trattenute dalla pellicola interna.

Porta d’ingresso green thermocarbon

Alluminio e carbonio

Realizzata in alluminio e carbonio, materiali in costruzione leggera, la porta ThermoCarbon di Hörmann è disponibile a scelta in 20 motivi e 18 colori preferenziali.

Su richiesta, è inoltre possibile scegliere tra 200 colori Ral, oppure optare per un modello bicolor o per una soluzione che presenti un diverso colore all’esterno e all’interno. ThermoCarbon è certificata dall’istituto Ift Rosenheim e ha una garanzia di dieci anni.

di Sara Giusti

Articoli Correlati

Xfire

Prevenzione antincendio in condominio, la sicurezza con Xfire

La normativa (ma anche il buon senso) impone di prestare attenzione alle regole per la prevenzione antincendio in condominio. Un…

Allagamento-nel-locale-interrato

Condominio asciutto e senza radon

A Bari è stato realizzato un intervento di risanamento condominio con locali interrati soggetti ad allagamenti a causa di infiltrazioni…

Rischi-terremoti-e catastrofi

Italiani a rischio di catastrofe, soluzione una polizza assicurativa

Aumenta il numero di danni climatici agli immobili. Terremoti e alluvioni si susseguono regolarmente. E cresce il numero delle abitazioni…

Sei un amministratore di condominio? Un’impresa, un ente o un professionista?
Oppure un privato che abita in spazi condominiali?

Abbonati alla nostra rivista
Avatar for Michael

Autore: Michael