Assemblea di condominio? Non è necessaria se si è in due

Interessante pronunciamento della Corte di Cassazione che ha esaminato e respinto il ricorso di un condomino di un condominio minimo (solo due condòmini). Il soggetto aveva richiesto l’annullamento della sentenza della Corte d’Appello dell’ Aquila che – con decreto n. 82/2010 del 9 novembre 2010 – rigettava il reclamo avverso alla sentenza della Tribunale di Pescara che (con sentenza  dell’1 gennaio 2010), accoglieva la richiesta dell’altro condomino, “ritenuta la tardività dell’eccezione con la quale la resistente si era doluta della mancata previa convocazione dell’assemblea prevista dall’art. 1105, ultimo comma, c.c., prima dell’instaurazione del procedimento de quo, disponeva il rifacimento della facciata del fabbricato“.

 In sostamza, il condomino ha iniziato il giudizio per arrivare al rifacimento della facciata, visto il disinteresse dell’altro condomino che non rispondeva alle sollecitazioni del ricorrente. Quindi a nulla sono valse le obiezioni del resistente che sosteneva la necessità che fisse preventivamente convocata una assemblea.

condominio minimo

Assemblea di condominio? Non è necessaria se si è in due ultima modifica: 2016-09-23T09:30:20+00:00 da fabio franchini