Quando il condominio diventa il protagonista di un romanzo

Il contrasto tra quello che sembra è quello che è:  un condominio apparentemente normale diventa scena di un dramma in uno dei primi libri usciti nel 2021.

“Questo giorno che incombe” (A. Lattanzi, 2021, HarperCollins) è un romanzo intrigante che ruota intorno ad un condominio: in un clima condominiale apparentemente sereno di fiducia e familiarità diffusa, una bambina  scompare: da subito la vicenda assume tutti i contorni della tragedia immanente. Il contrasto tra la stagione di luce e di sole esterna e il dolore che contamina la piccola comunità del condominio fa da sfondo a un’inchiesta intricata. Si intrecciano infatti sospetti, ipotesi mentre il circo mediatico incombe sul cancello, simbolo del confine tra il paradiso ormai perduto del condominio e il fuori.

Il romanzo della Lattanzi ha un ritmo ben scandito e lo stile scelto dall’autrice, narrazione intervallata da flusso di coscienza, amplifica le sensazioni e i punti di vista permettendo al lettore di vivere dal dentro la vicenda narrata.

Ispirato a un fatto realmente accaduto, di cui la scrittrice è stata da piccola testimone, per cui il confine tra finzione e realtà si fa labile e la scrittura strumento per metabolizzare la vita stessa, “Questo giorno che incombe” merita veramente una lettura attenta e diffusa per la storia che narra, le riflessioni attuali che genera e lo stile impeccabile e magnetico dell’autrice.

Fonte: versiliatoday.it

Quando il condominio diventa il protagonista di un romanzo ultima modifica: 2021-02-03T18:22:41+00:00 da daniela zeba
Categories: news