Terrazza e balcone: la pulizia è più facile con Fila

Sistema SalvaTerrazza Fila

Sta arrivando la bella stagione e noti insopportabili e pericolose crepe, infiltrazioni o muffe nella terrazza? Con l’innovativo sistema SalvaTerrazza di Fila, tutto questo sarà un lontano ricordo. Come per il benessere della nostra pelle, che richiede un’attenzione quotidiana, così qualsiasi superficie necessita di pulizia, mantenimento e protezione.

Fila, azienda leader del settore e raccomandata da oltre 220 produttori internazionali di pavimenti e rivestimenti, si prende cura di ogni superficie con un’ampia gamma di soluzioni pratiche e innovative. Il benessere della terrazza in pochi e semplici step:

SALVATERRAZZA_FASEZEROSalvaTerrazza FaseZero – Rimotore preparatore concentrato

A cosa serve?
Prepara le superfici al trattamento protettivo consolidante SalvaTerrazza, sgrassando e rimuovendo lo sporco più tenace.
Rimuove l’eccesso di Salva Terrazza e di altri impermeabilizzanti non filmanti, in caso di errata applicazione.

I vantaggi?
Migliora l’assorbimento
Alta performance
Risultato sicuro
Azione rapida
Intensa azione pulente
Voc free

Come si usa? Preparazione di superfici prima dell’applicazione di SalvaTerrazza:

  • Bagnare preventivamente la superficie con acqua. Diluire SalvaTerrazza FaseZero 1:5, stendere e lasciare agire 2-3 minuti.
  • Intervenire con spazzolone, monospazzola o spugna abrasiva.
  • Raccogliere la soluzione con aspiraliquidi o straccio e risciacquare accuratamente con acqua. Per una pulizia più energica diluire 1:3.
  • Su superficie asciutta e pulita, procedere con l’applicazione di Salva Terrazza.
  • Per rimuovere l’eccesso di SalvaTerrazza in caso di errata applicazione: stendere con pennello o spruzzare SalvaTerrazza FaseZero non diluito direttamente sulla superficie.
  • Dopo circa 15 minuti, strofinare con spazzolone o monospazzola e risciacquare accuratamente con acqua.

In caso di sporco o incrostazioni tenaci, ripetere l’applicazione. Attenzione, però, non usare su marmi e pietre lucidate nuovi e legno. Evitare il contatto con superfici metalliche (nel caso sciacquare subito); effettuare sempre un test preventivo su una piccola porzione di superficie; su mattoni e cotto si consiglia un lavaggio di neutralizzazione con Deterdekl dopo l’impiego di SalvaTerrazza FaseZero.

 SALVATERRAZZAFila SalvaTerrazza – Protettivo consolidante anti infiltrazione base solvente

A cosa serve?
Protegge e ripara le terrazze in cotto, klinker, gres e cemento, pietre naturali dall’acqua e dall’umidità
Penetra nei materiali consolidando la superficie
Elimina il problema delle infiltrazioni
Previene la percolazione dell’acqua, la formazione di muffe ed efflorescenze nonché gravosi danni alle strutture
Protegge le fughe
Penetra in fessurazioni che vanno da 0,5 μm a 1 mm, conferendo loro caratteristiche idrorepellenti

 I vantaggi?
– 
Non crea film superficiale e lascia traspirare
Facile da utilizzare perché pronto all’uso
Non ingiallisce in alcuna condizione ambientale e di invecchiamento
Ha una resa elevata

Come agisce?
SalvaTerrazza elimina il problema delle infiltrazioni d’acqua che creano muffe, efflorescenze e con il gelo ulteriori danni alla struttura. Il prodotto penetra all’interno della fessura, legandosi chimicamente con il materiale e dandogli maggior compattezza. SalvaTerrazza impedisce all’acqua di penetrare ma lascia traspirare il materiale senza creare alcun film superficiale.

Come si usa?
No diluizione: pronto all’uso. Applicazione:

  • Il trattamento va eseguito a pavimento asciutto e pulito, per una pulizia accurata utilizzare il detergente sgrassante SalvaTerrazza FaseZero.
  • A pavimento asciutto applicare SalvaTerrazza in modo uniforme su tutta la superficie con un pennello o altro applicatore, impregnando bene le fughe e le fessurazioni. Massaggiare entro 5 minuti la superficie
  • Con panno o carta assorbente in modo da asciugarla e rimuovere completamente l’eccesso.

Il pavimento è calpestabile a 24 ore dall’ultima applicazione. Attenzione: Su materiali ad alto assorbimento come arenarie, calcari, cotto e cemento, passare una seconda mano dopo 24 ore dalla prima seguendo la stessa modalità di applicazione. Il prodotto può ravvivare il materiale, verificare preventivamente su una piccola porzione di superficie. Non applicare il prodotto all’esterno nel caso sia prevista pioggia.

Terrazza e balcone: la pulizia è più facile con Fila ultima modifica: 2018-03-01T12:00:48+00:00 da fabio franchini
Categories: Aziende