Skip to main content

Due condomini e un muro di contenimento: a chi spetta la manutenzione?

Due condomini posti su due fondi a livelli differenti: a chi spettano le opere di consolidamento del muro e la manutenzione dello stesso? Risponde la Corte di Cassazione, con la sentenza N° 660/2017.

La Corte di Cassazione ha confermato la sentenza della Corte d’Appello di Roma, che aveva condannato un condominio, sito su un fondo a livello superiore rispetto al fondo su cui è situato il condominio attore del ricorso al Tribunale, ad eseguire le opere di consolidamento del muro di contenimento e la manutenzione dello stesso nonché delle opere di convogliamento delle acque meteoriche del soprastante cortile, escludendo di fatto il condominio sottostante da ogni spesa inerente la manutenzione del muro di contenimento.

Danni da infiltrazioni, la sentenza della Cassazione

Articoli Correlati

Sif Italia si espande con nuove acquisizioni

Sif Italia, società attiva nel settore dell’amministrazione e gestione degli immobili, quotata sul mercato Euronext Growth Milan, continua la sua…

Condominio a Milano

Coima rafforza il vertice e vara un piano triennale

Coima, gruppo di sviluppo e gestione di patrimoni immobiliari per conto di investitori istituzionali guidato da Manfredi Catella, annuncia nuove nomine…

Bifire

Lastra Supersil Bifire, un sottile scudo per proteggere dal fuoco

La lastra Supersil di Bifire in calcio silicato è spessa soltanto 12 millimetri, ma vanta 130 casi applicativi certificati di…

Sei un amministratore di condominio? Un’impresa, un ente o un professionista?
Oppure un privato che abita in spazi condominiali?

Abbonati alla nostra rivista
Avatar for Virginia Gambino

Autore: Virginia Gambino