Skip to main content

I consigli taglia-bolletta Federdistribuzione ed Enea

A partire da lunedì 14 novembre 2022 Federdistribuzione ed Enea daranno il via a una campagna di informazione con cinque consigli pratici per aiutare a ridurre i consumi energetici in ambito domestico e abbassare la bolletta. L’iniziativa cade nel Mese dell’Efficienza Energetica 2022, promosso da Enea, e coinvolge le aziende associate a Federdistribuzione, che potranno veicolare i contenuti attraverso i propri canali di comunicazione fisici o digitali.

«La riduzione dei consumi energetici è uno sforzo che riguarda tutti: le nostre imprese si sono già date delle linee guida volontarie con una serie di misure che riguardano i punti vendita, le attività operative e gli indirizzi di investimento necessari ad abbassare il fabbisogno di energia. L’iniziativa con Enea è un ulteriore contributo che le aziende della distribuzione mettono in campo rivolgendosi direttamente ai consumatori con uno spirito di servizio, per fare informazione e dare valore a comportamenti di buon senso che aiutano a tagliare il costo della bolletta e danno un contributo concreto al risparmio energetico del Paese», commenta Alberto Frausin, Presidente di Federdistribuzione.

La campagna fa leva sull’idea che “Il buon senso ha valore”, evidenziando come siano i comportamenti più semplici ad avere il maggiore impatto in termini di consumo domestico. I consigli, elaborati dagli esperti di Enea, mettono a fuoco cinque punti: evitare di ostacolare la diffusione del calore in casa, controllare la temperatura e il riscaldamento in ambito domestico, utilizzare a pieno carico lavatrici e lavastoviglie, sostituire le lampadine con quelle a led e ridurre la durata della doccia insieme alla temperatura dell’acqua.

«Enea è da tempo impegnata in azioni e progetti per promuovere l’efficienza e per accrescere la consapevolezza di famiglie e imprese nei consumi di energia. Consapevolezza indispensabile per andare verso una vera transizione energetica ed anche per contrastare il caro-bollette attraverso semplici cambiamenti negli stili di vita. In questa direzione va la campagna con Federdistribuzione che permetterà di coinvolgere un grande numero di persone in modo molto positivo», ha ribadito Gilberto Dialuce, Presidente di Enea.

Federdistribuzione-Enea--consigli-taglia-bolletta

Articoli Correlati

Direttiva-Europea

Quanto costerà davvero la casa green?

È la domanda che tutti si pongono dopo l’approvazione del Parlamento e dei ministri dei vari Paesi all’obbligo di riqualificazione…

Grand-Gorraz

Il vero valore del condominio? È una questione di classe energetica

Una ricerca commissionata dal Gruppo Gabetti ai politecnici di Milano e Torino inquadra la percezione e la propensione alla spesa…

Luci-inquinamento

Le regole per limitare l’eccesso di illuminazione in condominio

Le regole e norme per limitare l’inquinamento luminoso e l’eccesso di illuminazione sono diventate stringenti in molte regioni italiane, anche…

Sei un amministratore di condominio? Un’impresa, un ente o un professionista?
Oppure un privato che abita in spazi condominiali?

Abbonati alla nostra rivista
Avatar for Veronica Monaco

Autore: Veronica Monaco