Elica nel mondo dell’Internet of Things

Tre sensori e un sofisticato algoritmo per Elica. L’azienda di Fabriano, specializzata nella produzione di cappe da cucina, ha sviluppato Snap, un prodotto capace di controllare, monitorare e rinnovare l’aria, grazie a una ventola, una sim dati, la connessione web e molta tecnologia. In pratica, il dispositivo, installabile in qualsiasi ambiente della casa dove è possibile praticare un foro nella parete per comunicare con l’esterno, rileva temperatura, umidità, odori e, quando necessario, avvia automaticamente il riciclo dell’aria evitando l’apertura di finestre e relativa dispersione di calore. Funziona così: si attiva sulla rete elettrica e da quel momento traccia le caratteristiche della stanza per conoscere, definire e calibrare il proprio intervento su una situazione ottimale specifica per quell’ambiente in ogni momento della giornata. I dati raccolti vengono inviati dalla sim Vodafone al servizio cloud di Ibm per essere elaborati e a seconda di quanto rilevato il software invia un comando a Snap che con il motore della ventola in 30 minuti riesce a rigenerare l’aria di un ambiente di 25 metri quadrati. L’invio delle informazioni avviene in connessione Wi-Fi e oltre al telecomando per impostare il funzionamento di Snap secondo le proprie esigenze, con cinque programmi, c’è anche un app scaricabile dagli store Apple e Google con funzioni avanzate.SNAP_Elica

Automatic: libera l’ambiente da odori, sostanze inquinanti, eccessi di umidità. In modo completamente automatico, monitora la temperatura e regola il flusso di aria in uscita per evitare inutili sbalzi termici e conseguenti sprechi.

Manual: lascia all’utente la possibilità di ventilare il proprio ambiente, secondo le proprie necessità e contingenze.

Detox: si concentra sulla qualità dell’aria, libera l’ambiente da odori e sostanze inquinanti.

Dry: determina un corretto riciclo dell’aria riducendo la possibilità di formazione di muffe ed evitando l’antipatico odore di chiuso.

Link: dialoga con le cappe Sense di Elica, e si attiva in base alle informazioni e all’attività di quest’ultime, interviene al fine di potenziare l’efficacia di aspirazione in cucina.

Il led e la corona luminosa cambiano colore in base alla funzione attiva, così basta uno sguardo per capire cosa sta succedendo. SNAP_

Elica nel mondo dell’Internet of Things ultima modifica: 2016-02-09T16:22:31+00:00 da monica
Categories: Hi-Tech, In Evidenza