Cassazione, sentenza su risarcimento danni - ricezione satellitare

Cassazione: risarcimento danni per cattiva ricezione satellitare

Se per lavori esterni all’abitazione viene danneggiata la propria ricezione del segnale satellitare, il condomino ha il diritto di chiedere il risarcimento dei danni all’azienda che ha condotto i lavori.

La Corte di Cassazione ha infatti respinto il ricorso  proposto dalla Sta avverso alla sentenza della Corte D’Appello di Bolzano, che condanna la stessa società al risarcimento dei danni (cattiva ricezione segnale satellitare Sky), subiti da un condomino, a seguito dell’ adeguamento ed ampliamento del servizio di funivia urbana che transita sopra il condominio dove abita il condomino danneggiato.

Infatti il Giudice di merito, pur riconoscendo la  servitù di passaggio ha affermato che “il più frequente passaggio delle cabine della funivia,aveva determinato la non utilizzabilità del servizio satellitare”.

Cassazione, sentenza su risarcimento danni - ricezione satellitare

Cassazione, sentenza su risarcimento danni – ricezione satellitare