Skip to main content

Cassazione: risarcimento danni per cattiva ricezione satellitare

Se per lavori esterni all’abitazione viene danneggiata la propria ricezione del segnale satellitare, il condomino ha il diritto di chiedere il risarcimento dei danni all’azienda che ha condotto i lavori.

La Corte di Cassazione ha infatti respinto il ricorso  proposto dalla Sta avverso alla sentenza della Corte D’Appello di Bolzano, che condanna la stessa società al risarcimento dei danni (cattiva ricezione segnale satellitare Sky), subiti da un condomino, a seguito dell’ adeguamento ed ampliamento del servizio di funivia urbana che transita sopra il condominio dove abita il condomino danneggiato.

Infatti il Giudice di merito, pur riconoscendo la  servitù di passaggio ha affermato che “il più frequente passaggio delle cabine della funivia,aveva determinato la non utilizzabilità del servizio satellitare”.

Cassazione, sentenza su risarcimento danni - ricezione satellitare

Cassazione, sentenza su risarcimento danni – ricezione satellitare

Articoli Correlati

Milano skyline

In aumento il costo degli affitti

Secondo l’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa il mercato delle locazioni, nella seconda parte del 2023, continua a registrare un aumento…

Sif Italia si espande con nuove acquisizioni

Sif Italia, società attiva nel settore dell’amministrazione e gestione degli immobili, quotata sul mercato Euronext Growth Milan, continua la sua…

Condominio a Milano

Coima rafforza il vertice e vara un piano triennale

Coima, gruppo di sviluppo e gestione di patrimoni immobiliari per conto di investitori istituzionali guidato da Manfredi Catella, annuncia nuove nomine…

Sei un amministratore di condominio? Un’impresa, un ente o un professionista?
Oppure un privato che abita in spazi condominiali?

Abbonati alla nostra rivista
Avatar for Virginia Gambino

Autore: Virginia Gambino

© 2015 - 2024 CasaCondominio - C.F. e Partita IVA 07316460158