Skip to main content

Milano Contract District per l’home design del condominio Torre Antonini di Milano

Torre-Antonini-milano

Milano Contract District è stata selezionata come partner esclusivo per la fornitura dei servizi di interior e home design ai condomini delle 80 residenze della nuova Torre Antonini di Milano, dopo il devastante incendio del 29 agosto 2021.

Torre-Antonini-milano
Torre-Antonini-milano

Rivalorizzata grazie all’intervento dell’architetto di fama internazionale Marco Piva, che si è aggiudicato il progetto di riqualificazione architettonica e strutturale della facciata, la torre è stata dichiarata da una delibera dello stesso Comune di Milano “simbolo urbano della città”.

Torre-Antonini-milano
Torre-Antonini-milano

Milano Contract District avrà l’onore di offrire a Torre Antonini i servizi di assistenza ai condomini per la riqualificazione dell’Interior & Home Design, semplificando i processi di scelta e approntamento e valorizzando per i proprietari il lungo tempo che separa la riqualificazione dell’immobile dall’effettiva possibilità di riabitarlo.

«Siamo onorati di poter partecipare alla rinascita di Torre Antonini e di poter mettere a disposizione le nostre competenze e i nostri servizi alle 80 famiglie che sono state danneggiate da quella terribile sciagura», spiega Lorenzo Pascucci, founder e CEO di Contract District Group. «Lo Studio Marco Piva ha pensato di rivolgersi al nostro gruppo valorizzando i servizi che contraddistinguono il nostro modello di business. In questo particolare progetto gli interlocutori sono purtroppo coinvolti già da oltre un anno in un lungo percorso che li separa dal nuovo ingresso in casa ed è essenziale ora trovare il modo per semplificare i processi ed ottimizzare le future tempistiche. I servizi di Contract District Group e la riqualificazione dei mood di interni degli appartamenti siglati dalla direzione artistica di Piva saranno di certo elementi valoriali in aggiunta per i proprietari di queste residenze, sia per coloro che torneranno a vivere nella torre, sia per coloro che daranno l’opportunità a un nuovo compratore di abitare all’interno un progetto residenziale innovativo e contemporaneo».

Torre-Antonini-milano
Torre-Antonini-milano

Torre Antonini va ad aggiungersi ad altri progetti che Milano Contract District ha realizzato con lo Studio Marco Piva, come Princype Eugenio, che da solo conta oltre 200 appartamenti di diverse metrature, e Syre nella zona San Siro, con 121 appartamenti.

Articoli Correlati

Sif Italia si espande con nuove acquisizioni

Sif Italia, società attiva nel settore dell’amministrazione e gestione degli immobili, quotata sul mercato Euronext Growth Milan, continua la sua…

Condominio a Milano

Coima rafforza il vertice e vara un piano triennale

Coima, gruppo di sviluppo e gestione di patrimoni immobiliari per conto di investitori istituzionali guidato da Manfredi Catella, annuncia nuove nomine…

Bifire

Lastra Supersil Bifire, un sottile scudo per proteggere dal fuoco

La lastra Supersil di Bifire in calcio silicato è spessa soltanto 12 millimetri, ma vanta 130 casi applicativi certificati di…

Sei un amministratore di condominio? Un’impresa, un ente o un professionista?
Oppure un privato che abita in spazi condominiali?

Abbonati alla nostra rivista
Avatar for Veronica Monaco

Autore: Veronica Monaco