Garage condominiale o box auto? Ecco cosa dice la legge

Vita di condominio, tra garage e box auto. Il condomino domanda, l’esperto risponde:  Umberto Anitori, ex segretario nazionale Anaci.

Domanda. Abito in un condominio nel quale molti condomini sono proprietari di box auto situati al piano seminterrato. Da anni, alcuni di questi condomini, lasciano la loro seconda auto davanti all’ingresso del proprio box. Oggi quasi tutti hanno una seconda auto e gli spazi di accesso di fatto sono divenuti un garage condominiale: può essere utilizzato anche da chi non possiede il posto auto? (T.E. Vasto)

Risposta. Premesso che la risposta può trovarla nel regolamento di condominio o nelle delibere assembleari, in mancanza di regolamentazione (come suppongo), bisogna rifarsi alla destinazione d’uso dei vari spazi. Quindi se gli spazi a cui lei fa riferimento sono pertinenze dei box possono essere utilizzati soltanto dai proprietari dei box che potranno deciderne l’utilizzazione. Se invece sono spazi di proprietà condominiale, sarà l’assemblea dei condomini a deciderne i criteri di utilizzazione. Un aspetto diverso riveste il fatto che gli spazi di accesso di fatto siano diventati garage: di conseguenza, come tale, deve essere assoggettato alle norme di sicurezza che ne regolano l’utilizzo e ottenere il Certificato di Prevenzione Incendi sotto la responsabilità dell’amministratore, che rischia personalmente nel caso di incendio causato da una delle auto parcheggiate nelle zone di accesso.

Box auto o garage condominiale?

Box auto o garage condominiale?

Garage condominiale o box auto? Ecco cosa dice la legge ultima modifica: 2016-07-25T08:48:39+00:00 da Virginia Gambino