restaurant-g4949b063f_1280

Dehors, Fipe: bene la proroga per le occupazioni di suolo pubblico

«La proroga al 31 dicembre 2022, in coerenza con le misure sul distanziamento interpersonale in vigore fino a quella data, delle semplificazioni per le occupazioni di suolo pubblico da parte di bar e ristoranti introdotta nel 2020 in piena emergenza Covid, consentirà alle imprese di affrontare meglio un periodo che si preannuncia critico sia per l’aumento consistente dei costi, a partire da quelli dell’energia, che per l’atteso rallentamento dell’economia. Bene ha fatto il Governo a reiterare una misura che è stata particolarmente apprezzata anche dai cittadini e che ha permesso di rivitalizzare le città». Così Fipe Confcommercio, la Federazione italiana dei Pubblici esercizi in merito alla misura prevista dal DL Aiuti-ter, in attesa di essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Tags: No tags