Skip to main content

Riscaldamento domestico a zone con evohome connected comfort

Honeywell-evohome-cc

Spese di riscaldamento anche quando nessuno ne usufruisce o zone della casa riscaldate senza valutare le reali necessità di ogni stanza. Per rispondere a questi inconvenienti Honeywell ha messo a punto evohome connected comfort (cc), il sistema di regolazione a radiofrequenza per il riscaldamento a zone.

Rispetto a uno strumento tradizionale, evohome cc permette di gestire fino a 12 differenti zone di qualsiasi abitazione – appartamento o casa indipendente – con qualsiasi tipologia di impianto, termosifoni o riscaldamento a pavimento, personalizzando la temperatura di ogni spazio in base alle esigenze e ai momenti d’uso delle stanze. Uno strumento intelligente che riconosce quando una finestra è aperta così come è in grado di apprendere le abitudini di riscaldamento adottate da ogni persona. L’installazione è molto semplice e non richiede alcuna opera muraria o cablaggio elettrico.

riscaldamento“Il riscaldamento di tutta un’abitazione non si può controllare allo stesso modo in tutte le camere, proprio come non si accendono o spengono tutte le luci della casa allo stesso tempo. Ci sono esigenze diverse nelle zone dell’appartamento che vanno gestite in modo differenziato”, dichiara Umberto Paracchini, marketing & communication manager EVC per il sud Europa di Honeywell. “Con il giusto sistema è possibile rendere la casa un luogo confortevole regolando temperature diverse, in ogni stanza e in precisi momenti della giornata. I test dimostrano i benefici della regolazione a zone e del monitoraggio in tempo reale della temperatura”, continua Paracchini. “Sappiamo che i costi energetici sono una delle voci più rilevanti del bilancio familiare e siamo convinti che evohome cc possa fare davvero la differenza, consentendo l’uso del riscaldamento solo dove e quando se ne ha bisogno”.

Con evohome cc è disponibile anche la app gratuita Total Connect Comfort che permette di controllare a distanza la temperatura della propria casa. Disponibile sia per iOS sia per Android, l’applicazione consente di accendere, spegnere, aumentare o abbassare la temperatura direttamente dal proprio smartphone o tablet in qualsiasi momento e ovunque ci si trovi.

Particolare attenzione è stata dedicata anche all’eleganza del dispositivo: è minimale e suggerisce il concetto di spazio personale. Grazie al touch screen, a icone intuitive e a una grafica semplificata, inoltre, il comfort domestico si può gestire e controllare in modo molto semplice, con un “tocco”.

Articoli Correlati

Soluzioni-per-esterni

Arredare balconi e terrazzi per stare all’aperto come a casa

Con l’arrivo della bella stagione anche nei condomini fervono i lavori negli spazi esterni, come giardini, balconi e terrazzi. Ecco…

Faraone

Parapetti in vetro Faraone: la sicurezza che viene dal rispetto delle norme

La sicurezza non ha prezzo: per questo nella scelta dei parapetti in vetro vanno controllati attentamente i parametri tecnici proposti…

Sif Ialia

Gestione immobiliare Sif Italia, gli amministratori che diventano Tenant

Nei condomini c’è bisogno della psicologa. No, i condomini non sono delle gabbie di matti, e nemmeno dei ring dove…

Sei un amministratore di condominio? Un’impresa, un ente o un professionista?
Oppure un privato che abita in spazi condominiali?

Abbonati alla nostra rivista
Avatar for Virginia Gambino

Autore: Virginia Gambino

Cosa ne pensi? Ascoltiamo la tua opinione!.

Lascia un commento

I campi richiesti sono contrassegnati da *

Devi essere registrato per lasciare un commento.