Ministero della Giustizia

Tardivo rilascio di beni immobili: condannato il ministero

Condannato il ministero della Giustizia per tardivo rilascio di beni immobili. Interessante pronunciamento della VI sezione Civile della Corte di Cassazione che, con la sentenza 10694 del 23 maggio 2016, ha respinto il ricorso del ministero della Giustizia avverso a una sentenza sella Corte d’Appello di Roma, che aveva accolto la richiesta risarcimento di tre cittadini per la irragionevole durata di una causa civile di rivendica. Nel rispetto della Convenzione Europea dei diritti dell’uomo, la Corte d’Appello aveva condannato lo stesso ministero  a risarcire tutti e tre i ricorrenti.

Ministero della Giustizia

Ministero della Giustizia